Cultori della materia 2018/2019 - 2020/2021

lego 760x200 

Sono aperti i termini per la formulazione delle proposte di attribuzione del titolo di cultore della materia per il triennio accademico 2018/2019 – 2020/2021.

A seguito della recente modifica del Regolamento in materia, potranno essere nominati Cultori della materia soltanto coloro che:
- abbiano un’età inferiore ai 40 anni;
- siano in possesso di Laurea magistrale idonea;
- abbiano pubblicato, negli ultimi 3 anni, almeno 5 lavori scientifici inerenti alla disciplina di riferimento;
- dimostrino, con il loro curriculum vitae, di aver apportato contributi nella disciplina con riguardo alla quale presentano domanda di attribuzione del titolo.

Le proposte, da redigere mediante compilazione del modello sotto riportato, dovranno essere inviate dai docenti interessati ai Presidenti dei Corsi di Laurea, i quali entro dieci giorni dal ricevimento -valutate le esigenze degli insegnamenti- provvederanno a rilasciare il proprio parere ed a trasmetterlo ai proponenti.

I docenti che abbiano ottenuto il parere favorevole presenteranno le proposte di nomina al Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia entro il 7 settembre 2018 allegando, oltre al parere del Presidente del Corso di Laurea, il curriculum vitae e le pubblicazioni del candidato, nonché ogni altro documento utile ai fini della valutazione.

La documentazione indicata, da produrre in originale ovvero in conformità alle disposizioni del D.P.R. 445/2000, dovrà essere consegnata a mano presso l’Ufficio Ammnistrativo della Scuola di Medicina e Chirurgia – sede di Napoli, nei giorni e negli orari di seguito indicati:
- lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00;
- martedì e giovedì, dalle ore 14.00 alle ore 15.30.

 

>> Modello per la presentazione delle proposte di attribuzione del titolo di cultore della materia

   

  

cerca